Miss Italia 2012 cede lo scettro per 45 giorni

24 aprile 2012 09:390 commenti

Stefania Bivone, Miss Italia 2011, ha deciso di cedere lo scettro di reginetta d’Italia, anche se non per molto. Ieri, la giovane Miss ha ceduto il titolo temporaneamente il titolo a Mayra Pietrocola che acquisisce di diritto il titolo di Vice Miss Italia. La sostituta, 22 anni, in realtà è la seconda classificata al concorso di Salsomaggiore Terme che si è svolto lo scorso settembre. È stata la stessa Stefania Bivone a suggerire il passaggio di titolo per qualche tempo: la giovane Miss infatti ha deciso di lasciare per 45 giorni il tour promozionale di reginetta d’Italia per dedicarsi agli studi visto che tra breve dovrà sostenere gli esami per la maturità.

Incoronata ieri a Rma, Mayra Pietrocola, che si era classificata seconda al concorso di Miss italia a una manciata di voti dalla Bivone, comincerà il suo tour fra le regioni italiane a partire da metà maggio ricoprendo gli incarichi della Miss di turno. Il suo sogno durerà solo un mese e mezzo, il tempo necessario e sufficiente perché Stefania completi i suoi studi e riesca a superare gli esami per il diploma.

MATERIE SECONDA PROVA MATURITA’

In realtà è la prima volta che si verifica un episodio del genere perché ogni Miss ha sempre dato priorità al suo lavoro dopo essere stata eletta. La Vice Miss Italia 2011, Mayra Pietrocola, 22 anni, 1.72 m di altezza,studentessa di lingue, è nata ad Acquaviva delle Fonti ed è residente a Sannicandro di Bari: dopo il titolo di Vice Miss Italia, la giovane spiccherà il salto nel mondo dello spettacolo perché sembra proprio che sia stata selezionata per un film in lavorazione.

Tags:

Lascia una risposta