Nina Zilli parte da zero, poi toccherà ai grandi teatri italiani

Dal 28 Aprile 2015 Nina Zilli inizia il suo tour nei teatri.Dopo aver annunciato le prossime date nelle quali presenterà il nuovo disco dal titolo “Frasi&Fumo”, Nina ha comunicato anche le date del suo prossimo tour nei vari teatri di Italia. Il tour di Nina Zilli nei teatri partirà il prossimo 28 Aprile da Trento.

La cantautrice Nina Zilli, pseudonimo di Maria Chiara Frashetta, è molto amata sia dal pubblico giovane che da quello meno giovane, e le date dei suoi concerti sono sempre molto attese.

I vari concerti della nota cantante saranno preceduti da una data denominata “zero” che sarà il 18 Aprile a Crema nel Teatro San Domenico.

Dopo questo concerto Nina sarà sui palchi più importanti di Italia, come il Teatro Colosseo di Torino, il Teatro Dal Verme di Milano e l’Auditorio a Roma “Parco della Musica”.

Intanto il famoso videoclip dal titolo “hot” di “Sola”, il brano cantato a San Remo di Nina, si avvia a raggiungere le ottantamila visualizzazioni in soli cinque giorni dalla sua pubblicazione.

Nina è divenuta famosa grazie al suo registro vocale molto particolare da soprano dal sapore un po’ vintage, alle sue canzoni che riescono a racchiudere in un perfetto mix R&B, soul, reggae e musica anni ’60 italiana e grazie alla sua bellezza particolare.

La cantante ha partecipato a varie edizioni di San Remo, tra le quali l’ultima è stata nel Febbraio scorso, dove si è classificata nona nella classifica finale. Durante la sua partecipazione al festival, il 12 Febbraio ’15 è stato pubblicato il suo terzo album: Frasi&Fumo e la cover del brano “Se bruciasse la città” del famoso Massimo Ranieri.

Se bruciasse la città è diventato come un cavallo di battaglia per la cantautrice piacentina e non a caso lo ha scelto anche nella serata dedicata alle cover durante il Festival di San Remo.

Massimo Ranieri non poteva che essere contento di ascoltare la sua canzone cantata da una cantautrice così brava come Nina Zilli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.