Olivia è la prima bambina ad essere nata senza sangue

3 aprile 2012 08:001 commento

In Inghilterra si è verificato un caso senza uguali: è nata la prima bambina senza sangue. Olivia, questo è il nome della bambina, appena nata aveva qualcosa che non andava. Sia alla vista della mamma che a quella dei medici, la bambina risultava troppo pallida e poco vitale. Subito dopo il parto sono state fatte le dovute analisi e ne è venuto fuori che la piccola neonata aveva un livello di emoglobina a tre, quando il livello minimo è 18. Era evidente che con un percentuale di sangue così bassa nel corpo non vi potevano essere che poche ore di vita e invece i medici hanno subito provveduto con una, anzi tre, trasfusioni che hanno subito riportato i livelli minimi di sangue in regola.

Tutto è iniziato poche ore prima del parto. La  madre, Louise Berman, infatti, non sentiva più la bambina muoversi ed è corsa all’ospedale dove è stata ricoverata e operata d’urgenza. Grazie all’intervento repentino della mamma e dei medici, ora la piccola Olivia Norton è sana e salva.

Tags:

1 commento

Lascia una risposta