Paga con una banconota da 30 euro e riceve anche il resto

6 maggio 2013 09:410 commenti

DIRTY_THIRTY_-_Fake_Euro_Note_Warning_By_Cops

Il cliente ha sempre ragione, si dice. Anche quando paga un pacco di sigarette con una banconota falsa da trenta euro? Naturalmente no, ma il bizzarro accaduto verificatosi in un negozio tedesco ha fatto in poche ore il giro d’Europa.

L’uomo ha svolto le operazioni di pagamento delle sigarette di fretta e furia, così da poter gabbare il tabaccaio, che non ha neanche avuto il tempo di sospettare che la banconota era falsa. Per di più, infatti, il proprietario del negozio ha dato anche un resto di venti euro al cliente prima che quest’ultimo abbandonasse il suo negozio.

Successivamente, il proprietario ha osservato meglio la banconota e si è accorto che era da 30 euro, rendendosi conto che un taglio del genere non esiste e che dunque è stato a tutti gli effetti imbrogliato.

Il tabaccaio ha spiegato: “È stato imbarazzante ma ero di corsa e sono stato distratto tutto il giorno dagli altri clienti. Ho provato a rincorrerlo ma se n’è andato molto velocemente”. La Polizia ha dichiarato che la banconota potrebbe essere stata creata esclusivamente per scherzo. Tuttavia, se le forze dell’ordine riuscissero a rintracciare chi l’ha usata per acquistare le sigarette, costui potrebbe ricorrere a gravi conseguenze.

 

Tags:

Lascia una risposta