Home / Curiosità / Perchè il cane sotterra l’osso?

Perchè il cane sotterra l’osso?

A chi non è capitato di vedere un cane sotterrare il proprio osso? Ma ci siamo mai chiesti per quale motivo i nostri amici a quattro zampe fanno questo gesto? Non si tratta di capricci ma semplicemente di istinto. Per comprendere meglio questa tipica azione dei cani è sufficiente osservare il comportamento dei loto antenati: i lupi. I lupi cacciano in branco enormi prede che, spesso, non consumano. Gli avanzi, i brandelli di carne ed ossa vengono quindi nascosti in modo da essere recuperati nei tempi di “magra” e sotterrati per evitare che vengano mangiati da altri animali. Per sotterrare i residui della preda i lupi tengono  la carne fra i denti e con le zampe anteriori scavano una buca. I cani domestici hanno lo stesso comportamento: nascondono e sotterrano le ossa come per mettere da parte delle provviste per i periodi in cui il cibo potrebbe scarseggiare. Ovviamente questo non può succedere con il cibo delle scatolette: in questo caso il cane non riesce a trasportarlo per sotterrarlo e metterlo da parte. Come il lupo anche il cane scava con le zampe anteriori una piccola buca, sistema l’osso  con la bocca e ricopre il tutto smuovendo la terra solo con il naso. Questo se il cane ha a disposizione un giardino nel quale scorrazzare e giocare. Se il cane vive in un appartamento, non disponendo del terreno, il cane non potrà sotterrare il cibo. Per cui dopo aver provato a scavare senza risultato nel pavimento, tenderà a nasconde il cibo sotto tappeti, dietro piante e mobili. E’ un comportamento del tutto naturale, istintivo per cui è tanto inutile quanto assurdo sgridarlo o punirlo. Tuttavia se dissemina cibo e ossa per casa la cosa può diventare fastidiosa e poco igienica. Cosa fare? Intanto ridurre le sue porzioni di cibo, in modo tale che il nostro fedele amico si possa nutrire ma non possa pensare che una parte di quel cibo possa essergli utile in un futuro bisogno.