Porto S. Giorgio: incastrati dal sesso in spiaggia

12 ottobre 2014 10:540 commenti

Fare sesso in spiaggia è una fantasia di moltissime persone. Ci sono quelli che amano farlo d’estate, quando sanno di poter essere scoperti e poi ci sono quelli che amano farlo quando la spiaggia è deserta. Come questa coppia a Porto San Giorgio.

La spiaggia, in questo periodo dell’anno è deserta, nonostante le temperature elevate in molte zone d’Italia, portino tanti curiosi e turisti al mare. Hanno pensato di approfittare della quiete anche queste due persone che si sono concesse del sesso in spiaggia ma con una spiacevole conseguenza.

Avevano approfittato della bella giornata, con le temperature sopra la media. Sono due liberi professionisti della zona di Fermano che hanno deciso di godere un po’ di relax al mare a Porto San Giorgio. Una volta in spiaggia la situazione è diventata piccante, hanno avuto il desiderio di fare sesso e si sono tuffati in mare dove hanno dato vita ad un amplesso.

Lui, però, è rimasto incastrato. La coppia, presa dal panico, ha dovuto chiedere aiuto ad un passante per farsi dare il telo da mare. Poi, una volta fuori dall’acqua hanno contatto un loro amico medico che ha consigliato loro di andare al Pronto Soccorso. È stato lì che tutto si è risolto per il meglio.

Alla donna è stata somministrata una dose di quel medicinale che si dà alle donne partorienti per dilatare l’utero fino a quando l’incastro è venuto meno. La loro storia, pensavano i due quando sono tornati a casa, poteva non finire sui giornali… e invece!

Tags:

Lascia una risposta