Race the tube: ragazzi più veloci della metro a Napoli e Milano [video]

2 ottobre 2014 07:400 commenti

Race the tube, ormai, è una moda. Tutti i ragazzi che hanno un po’ di forza nelle gambe e il gusto per la sfida, dimostrano al rugbista inglese che la sua impresa non è poi così eccezionale. Anche a Napoli e Milano due piccole dimostrazioni.

Si tratta a tutti gli effetti di una corsa contro il tempo. I ragazzi sfidano in velocità la metropolitana della loro città, proprio come aveva fatto il rugbista inglese a Londra. La dotazione tecnologica è minima, si tratta di una telecamera GoPro per i corridori, e qualche telecamera lasciata agli amici all’interno della metro ad attenderli.

> Quando l’uomo è più veloce della metro di Londra


A Milano la sfida si sviluppa sulla M1, dalla fermata Duomo alla fermata Cordusio. Lo scatto è lungo 1 minuto e 29 secondi. Sono in due a tentarla e l’impresa si conclude tra gli applausi.

Stessa cosa a Napoli dove il tragitto è più lungo e la sfida si sviluppa tra le fermate della metro Toledo e Università della linea 1. Il tratto da percorrere a tutta velocità è di 600 metri. Appena 3 minuti e 20 secondi di corsa con la solita GoPro e la telecamera fissa in metro. A Napoli interessante vedere il numero di scale da salire e scendere, mentre a Milano è la folla cui il corridore va incontro e con cui si scontra. Da vedere.






Tags:

Lascia una risposta