Ragazza subisce oltre 10 operazioni per assomigliare ad un manga

17 febbraio 2012 08:000 commenti

Ormai tutti sanno che siamo nell’era della chirurgia plastica. Ogni giorno veniamo bombardati dai mass media di ragazzi e ragazze da copertina, tutti dal fisico statuario, belli e senza un difetto.

In molti si lasciano tentare dalla voglia di voler riprodurre questo modello di perfezione estetica e si abbandonano senza troppi indugi alla chirurgia estetica.  Ma ciò che è accaduto a Jacqueline Koh è davvero una storia inverosimile.


La donna originaria di Singapore ha subito negli ultimi 2 anni ben 10 operazioni di chirurgia plastica pur di assomigliare niente poco di meno che ad un manga. I manga sono i tipici personaggi dei fumetti giapponesi con occhi molto grandi, viso spigoloso e seni abbondanti.

Le operazioni a cui è andata incontro Jacqueline oltre ad essere state estremamente costose, è arrivata infatti a spendere un totale di 136 mila dollari, sono state anche molto complesse e pericolose come quella che ha cambiato completamente la forma del suo viso. Secondo la donna, che attualmente ha 29 anni, questo suo nuovo aspetto la fa sentire molto più bella.






Tags:

Lascia una risposta