Renzi replica all’Economist con un carretto gelati – il video

29 agosto 2014 20:590 commenti

L’Economist, sempre attento alla situazione economica europea, ha ritratto di recente l’euro come una barca che affonda, guidata dalla Francia e dalla Germania, con l’Italia e la BCE a rimorchio. Il ritratto di Renzi, però, non piace al Premier che non perde l’occasione per replicare.

L’Economist aveva fatto una copertina dedicata all’Europa ritraendo Renzi dietro la Merkel e Hollande con in mano un gelato confezionato e lo sguardo, bisogna dirlo, non proprio sveglio.

> La copertina dell’Economist e il ruolo dell’Italia in Europa

Oggi, dopo il Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi non ha perso l’occasione per replicare all’Economist facendo un po’ di teatrino. Il siparietto, però, non ha ottenuto il risultato atteso dal premier che sembrava aspettarsi una merenda alla volemose bene con i giornalisti.

Il teatrino che è stato ripreso da un giornalista del Fatto Quotidiano, non è piaciuto ai giornalisti che hanno assistito allibiti ad una scena non edificante in cui il premier replica spiegando all’Economist e sempre a favore di camera, che il vero gelato italiano è quello artigianale.

Tre le voci fuori dal coro: una che, vedendo il carretto entrare, si chiede se Renzi uscirà da lì dietro (una specie di regalo con sorpresa?), l’altra che invita il premier ad assaggiare prima degli altri il gelato, l’altra ancora che ripete sul finale di non credere a quello che ha visto.

Nel Consiglio dei Ministri di oggi si è parlato della riforma della Giustizia, dello Sblocca Italia e dei soldi da far confluire nelle grandi opere. È stata invece rimandata la discussione sulla riforma della scuola ma sembra che per la stabilizzazione dei precari, al momento, non ci siano i fondi.

> I 12 punti di Renzi sulla Riforma della Giustizia

Tags:

Lascia una risposta