Ritirato spot crema antirughe Nivea: la modella è ritoccata

29 agosto 2013 11:240 commenti

n1

La Advertising Standards Agency (Asa), organismo di controllo sugli standard pubblicitari della Gran Bretagna, ha posto il veto alla Nivea di utilizzare lo spot di una crema antirughe ritenuto ingannevole. Alcuni utenti, dopo aver visto l’annuncio del prodotto anti-age di cui è protagonista la modella 62enne Cindy Joseph, si erano lamentati.


Il brand è stato denunciato per aver ritoccato eccessivamente l’immagine, occultando linee, rughe e macchie cutanee dal volto della testimonial. Cindy Joseph nello spot appare 20 anni più giovane, ma sostanzialmente il suo aspetto è modificato gli effetti ottenibili grazie al prodotto sono stati ingigantiti.

Stando all’Asa, non vi sono prove scientifiche che dimostrino che la crema idratante permetta di ottenere i risultati promessi nello spot. L’azienda ha ammesso il ritocco, evidenziando di aver lasciato volontariamente alcune rughe intorno agli occhi della donna, e ha dichiarato che lo spot mirava ad evidenziare che una donna over 60 può essere ancora attraente.






Tags:

Lascia una risposta