Robert Arthur Moog celebrato con un doodle

23 maggio 2012 14:300 commenti

Google celebra oggi Robert Arthur Moog, il padre della musica elettronica. Sul doodle dell’home page di Google compare oggi un inconfondibile sintetizzatore multimediale: Moog, nato a New York il 23 maggio 1934 e deceduto ad Ashville nel 2005, avrebbe compiuto oggi 78 anni. L’ingegnere americano aprì la strada alla musica progressive: nel 1963 creò il primo strumento elettronico della storia che sarebbe diventato un genere e il suo nome resta indissolubilmente legato al sintetizzatore a tastiera.

Moog, nato a New York 78 anni fa e morto a Asheville nel 2005, sfruttando le sonorità del Theremin, creò il primo strumento elettronico a tastiera nel 1963, aprendo la strada alla musica detta poi ‘elettronica’: ‘Switched on Bach’ di Walter Carlos, uscito nel 1968, divenne il primo successo musicale suonato interamente con il sintetizzatore che da allora in poi divenne strumento irrinunciabile per ogni rock band.


MUYBRIDGE CELEBRATO IN UN DOODLE


In Italia è stato utilizzato per la prima volta nel 1971 dalla PFM, Premiata Forneria Marconi, che l’ha utilizzato nel brano ‘Impressioni di Settembre’. La particolarità del doodle odierno è che è interattivo e cioè consente di comporre una melodia, di sintetizzarla e di poterla addirittura riascoltare dopo la registrazione. E naturalmente condividerla con il web. Il migliore dei modi per poter celebrare il padre della musica elettronica.

HOWARD CARTER CELEBRATO IN UN DOODLE

Nel 2009 esce Switched on Bob, un progetto musicale nato con la collaborazione di venti artisti di fama internazionale per ricordare Robert Moog, prodotto da Bellacasa Music (Londra) e Cherry Red Records (Londra).






Tags:

Lascia una risposta