Negli Stati Uniti rubati 400 mila stuzzicadenti

9 febbraio 2013 14:300 commentiDi:

In Georgia, negli Stati Uniti, è avvenuto un furto che è molto particolare ed ha lasciato perplessi gli agenti della polizia che lo hanno scoperto. A subire il furto è stata la Armond’s Manifacturing Company Inc.

Se si pensa a un furto si immaginano gioielli, soldi o comunque oggetti di valore, che hanno un prezzo nel mercato e che si possono piazzare per guadgnarci.


Il furto in questione riguarda però 400 mila stizzicadenti che erano all’interno di sette cassette. Nel giro di una settimana i ladri hanno fatto due colpi per portare via gli stuzzicadenti e che hanno fruttato il “prezioso” bottino. Nel fine settimana questi si sono intrufolati nella sede della società senza che la struttura mostrasse segni di scasso. Per questo motivo le indagini della polizia si sono concentrate sui dipendenti dell’azienda.

Il rischio corso dai ladri è alto rispetto a quanto hanno rubato. Questi possono essere accusati di furto e il trasporto della refurtiva non è stato facile. Se poi si pensa che il bottino è rappresentato da stuzzicadenti, si rimane molto perplessi. Il valore di quanto rubato è di circa 3 mila dollari. Piazzare gli stuzzicadenti nel mercato nero non sarà facile. Ma chi compra stuzzicadenti di contrabbando?

 






Tags:

Lascia una risposta