Scopre di avere la leucemia e comincia il giro degli Usa in bici per raccogliere fondi

27 luglio 2012 08:000 commenti

Si chiama Luigi Laraia, è italiano ed ha 37 anni. Da meno di quattro mesi ha scoperto di essere malato  di leucemia ed ha cominciato il primo ciclo di chemioterapia. L’uomo ha reagito con grande dignità di fronte alla notizia della malattia e ha addirittura intrapreso un’impresa fenomenale, ovvero girare gli Stati Uniti D’America in bicicletta con solo un pc, per aggiornare sul suo blog le sue esperienze e i suoi progressi, ed una maglietta di ricambio.


Il suo scopo è quello di raccogliere fondi per la Società per i linfomi e la leucemia affinché si possa trovare una cura per chi è malato di tumore. Laraia confessa che quando ha appreso di essere malato, ha avuto paura di non potersi più dedicare allo sport, una delle sue più grandi passioni, ma con questa impresa testimonia non solo il suo coraggio e il suo altruismo, ma anche il fatto che l’amore per lo sport va oltre ogni ostacolo.






Tags:

Lascia una risposta