Studenti con flebo di amminoacidi per essere più bravi a scuola

10 maggio 2012 08:000 commenti

Dalla Cina arriva una notizia che ha davvero dell’assurdo. Come in molte altre circostanze, oltre a quella che verrà qui illustrata, la Cina sembra pensarne proprio di ogni tipo pur di perseguire gli obiettivi prefissati. Questa volta l’ambito del bizzarro episodio è l’istruzione. Nella provincia di Hubei un  prestigiosissimo istituto scolastico della città ha pensato bene di “spremere” al massimo un  gruppo di studenti sottoponendoli, durante le ore di lezioni, a flebo di amminoacidi. Con l’utilizzo di questo ausilio si è creduto di poter aumentare la capacità di apprendimento degli studenti più promettenti, ma in realtà, l’efficacia di questo metodo è ancora in discussione.


Anzi, non vi è alcuno studio o documento medico che provi la validità degli amminoacidi nell’ambito dello studio. Sul web circolano numerose fotografie che ritraggono un’intera classe di studenti con le rispettive flebo e numerose televisioni locali, tra cui la CCTV13, sono accorse per riprendere e portare testimonianza di questo particolare episodio.






Tags:

Lascia una risposta