Ubriaco si addormenta nel cassonetto dei rifiuti rischiando di essere tritato

15 ottobre 2012 11:550 commenti

Dopo la vittoria di ieri sera, 15 ottobre, del Hellas Verona, seconda squadra della città scaligera che partecipa al campionato di Serie B, contro il Grosseto con il risultato di 2 a 0, un tifoso che aveva alzato un po’ troppo il gomito ha “deciso” di non tornare a casa a dormire, ma di rifugiarsi all’interno di un cassonetto per la raccolta dei rifiuti. Stamattina, gli operatori della raccolta rifiuti di Verona, durante le operazione di svuotamento dei rifiuti hanno sentito delle urla provenire dal compattatore della nettezza urbana ed hanno intimato al conducente di sospendere le attività di tritovagliamento. Gli operatori hanno subito chiesto l’intervento dei militari che hanno messo in salvo l’uomo. Il quarantenne è stato poi trasportato all’ospedale civile maggiore di Borgo Trento, ed è stato dimesso con una prognosi di 5 giorni a causa delle lesioni riportate al ginocchio e al piede destro durante le operazioni di raccolta dei rifiuti.






Tags:

Lascia una risposta