Un cane partorisce un gatto, realtà o svista?

23 luglio 2012 08:000 commenti

Un contadino della Corea del sud ha raccontato al Daily Mail di aver visto un fatto inconcepibile: un cane che ha partorito un gatto. Il contadino in questione si chiama Jeong Pyong-bong, ha 63 anni, ed è pienamente convinto di ciò che ha visto, o meglio, di ciò che crede di aver visto. Il contadino, proveniente dalla provincia di Jeolla, ha affermato, senza ombra di dubbio, che il suo cane ha partorito un gattino. La cosa appare davvero improbabile ed in effetti , in teoria, è assolutamente impossibile che una specie ne produca un’altra diversa.

Cane e gatto, come tutti sanno, hanno un corredo genetico completamente diverso e specifico della razza a cui appartengono, dunque, ciò non è possibile. Il professor Son Chang-ho del Collegio Chonnam dell’Università Nazionale di Medicina veterinaria, intervenuto sulla questione ha ritenuto molto più probabile che uno dei cuccioli partoriti assomigli ad un gatto piuttosto che ad un cane.

Tags:

Lascia una risposta