Un papà per 600 figli

10 aprile 2012 08:000 commenti

Un papà che ha messo al mondo ben 600 figli sembra un fatto inverosimile eppure sembra che il numero corrispondente alla prole messa al mondo da Bertold Wiesner sembra aggirarsi proprio intorno a questa cifra. Wiesner era un biologo tedesco, deceduto nel 1972, che negli anni quaranta, insieme alla moglie Mary Barton, aveva fondato a Londra una clinica che si occupava di fecondazione assistita. Il dottore è riuscito ad aiutare tantissime famiglie che purtroppo avevano difficoltà a concepire dei bambini naturalmente.

In seguito a delle prove condotte su circa 18 di quei bambini, ormai adulti,  nati in quella clinica tra il 1943 e il 1962, è risultato che circa i 2 terzi erano stati concepiti grazie al seme del dottore, e ciò lo rende tecnicamente il padre di addirittura 600 figli. E così, seppur non nella maniera canonica, Wiesner ha messo al mondo il numero di figli più alto del mondo.

Tags:

Lascia una risposta