Una strana forma di allergia: Rachel è allergica all’acqua

14 febbraio 2012 08:000 commenti

Al mondo esistono delle forme allergiche così improbabili che risulta davvero difficile pensare che possano essere vere. Una di queste è senza dubbio quella da cui è affetta Rachel Prince. È stata riscontrata nella donna, infatti, una patologia il cui nome è Acquagenic Urticaria, che consiste essenzialmente nell’impossibilità di entrare in contattato con acqua in qualsiasi forma essa si presenti, dalla semplice acqua da bere, al sudore, alla saliva o alla pioggia. Quanto detto basta per far comprendere quanto sia dura la sua vita.


Durante le giornate di pioggia è costretta a restare in casa o ad uscire con grandi ombrelli o impermeabili che possano proteggerla totalmente, il bere un bicchiere d’acqua è per Rachel fonte di grande bruciore, in estate la sua prima preoccupazione è di evitare il più possibile di sudare. Normali attività come vedere un film commovente o baciare il proprio ragazzo sono assolutamente proibitive per la donna, nel primo caso il commuoversi potrebbe provocare la comparsa di qualche lacrima, nel secondo caso, il contatto con la saliva  potrebbe essere addirittura letale.

La donna vorrebbe avere una vita semplice e normale, progettare una famiglia insieme al suo Lee, a cui sembra non pesare questa situazione, e magari avere dei figli, ma sa che la patologia potrebbe essere trasmessa ai suoi figli per cui la decisione deve essere, secondo la donna, ben ponderata.






Tags:

Lascia una risposta