Uomo operato per dei calcoli che si risveglia dall’anestesia senza testicoli

1 aprile 2012 08:000 commenti

Si parla tanto di malasanità in Italia, ma se si considerano le tante vicende negative che avvengono in altri paesi europei, ci si rende conto che si tratta di un fenomeno diffuso ovunque e non tipicamente italiano. In Germania un uomo doveva subire un’operazione per la rimozione di alcuni calcoli biliari e in accordo con il suo medico aveva stabilito il giorno e la modalità del ricovero. Recatosi all’ospedale di Halle si sottopone a quello che doveva essere un semplice intervento. Qualcosa però va storto e Andreas Hoffman, questo è il nome del malcapitato, si risveglia dall’anestesia senza testicoli.


Questo inspiegabile errore è avvenuto 5 anni fa, ma solo ora, l’uomo ha deciso di rivolgersi alla corte dello stato per ottenere un risarcimento di oltre 100 mila euro. Hoffman è intenzionato ad avere giustizia ma nonostante tutto ha ancora la voglia di fare ironia tanto che ha affermato che ciò che quei medici gli avevano tolto erano i suoi gioiellini e che ci teneva a d averli ancora con sé.






Tags:

Lascia una risposta