USA: trovato alligatore nelle fogne

13 novembre 2012 08:280 commenti

Alcuni operai, durante dei lavori svolti all’interno dei condotti fognai in una zona commerciale di Cleveland, nello stato dell’Ohio (Stati Uniti d’America), hanno trovato un alligatore. L’animale, lungo all’incirca mezzo metro, durante il ritrovamento era molto sofferente a causa del freddo. Infatti la sua temperatura corporea era talmente bassa che il piccolo alligatore, chiamato dagli operai Jenny, ha rischiato di andare incontro alla morte. Gli operai hanno messo l’animale in un sacco di acqua tiepida e l’hanno trasportato in un centro specializzato.
I veterinari l’hanno poi subito messo in un contenitore specializzato per il riscaldamento degli animali che si trovano in queste condizione. La presenza di alligatori nello stato dell’Ohio è un evento molto raro, proprio per questo sarà il dipartimento statale dell’Agricoltura a decidere cosa farne dell’animale. Nel frattempo i responsabili del dipartimento stanno analizzando il comportamento di Jenny per verificarne l’età e se ha riportato danni a livello cerebrale.






Tags:

Lascia una risposta