Valentino Rossi torna a vincere dopo due anni e mezzo

30 giugno 2013 09:400 commenti

valentino rossiFinalmente. Assen segna il ritorno alla vittoria nel Gran Premio da parte di Valentino Rossi. Un trionfo tanto atteso per il “Dottore” della MotoGp. Il Dottore con la “D” maiuscola, Valentino Rossi, che in maniera magistrale finalmente è torna a vincere dopo due anni e mezzo di assenza dal gradino più alto del podio.

Due anni di duelli finiti a vuoto, cocenti delusioni, patemi e insicurezze tali da esasperarlo e minare anche le sue certezze di vero fuoriclasse.


Rossi vince in un giorno del tutto particolare per il campionato. I medici hanno dato l’ok da Jorge Lorenzo, al termine delle visite mediche, a due soli giorni dall’operazione alla clavicola fratturata al termine di un brutto incidente nella seconda sessione di prove libere ad Assen. Lo staff ha consentito allo spagnolo di gareggiare e Lorenzo ha disputato un Gran Premio memorabile. Si è classificato quinto, dopo neanche trentasei ore dal termine dell’operazione. Non è bastata una frattura scomposta della clavicola sinistra fratturata nelle libere del giovedì mattina, terminato con un inimmaginabile quinto posto.

Gli applausi per l’impresa di Lorenzo non sono sufficienti. Eccellente anche il gioco di squadra Yamaha, che nel giorno della “convalescenza” di Jorge ha visto in Valentino il compagno giusto per limitare i danni. Salgono sul podio anche Marquez, secondo, e Crutchlow, terzo, con Pedrosa quarto, che in classifica guadagna solo 2 punti su Lorenzo (che va a -9), ma ne perde 7 da Marquez (è a -23) ed esce complessivamente massacrato nel duello psicologico con Jorge.






Tags:

Lascia una risposta