Venticinquenne incinto. È gravidanza isterica.

5 settembre 2012 08:000 commenti

Il venticinquenne londinese Mike Dowdall è stato colpito da malattia molto particolare, la sindrome di Couvade meglio conosciuta anche come gravidanza isterica. L’uomo svegliatosi la mattina ha presentato i sintomi tipici della gravidanza quali: nausea, crampi, ritenzione idrica ed addirittura la pancia tipica da donna incinta. I pazienti che presentano questa patologia in alcuni casi possono presentare addirittura la depressione post-parto.


Inizialmente si è pensato ad un condizionamento dovuto dall’influenza della sua compagna Amanda, la quale è davvero incinta. In realtà però non è così, infatti portato l’uomo al pronto soccorso e fatto i dovuti accertamenti si è riusciti finalmente a svelare il mistero.
Questa sindrome è molto rare e ogni anno in tutto il mondo ne viene colpita soltanto una bassissima percentuale di persone. Ancora oggi i motivi all’origine di questa patologia sono sconosciuti, infatti non sono stati individuate alterazioni di natura organica alla base della malattia. Si crede che il motivo sia soltanto una manifestazione psicosomatica.






Tags:

Lascia una risposta