Wynkoop Brewing lancia la prima birra al gusto di testicoli di toro fritti

9 ottobre 2012 10:470 commenti

Negli ultimi anni in ambito birrofilo sta avvenendo una vera e propria rivoluzione grazie al sempre minor consumo delle birre di stampo classico, ed un aumento delle vendite di birre artigianali alcune delle quali hanno dei gusti molto particolari. Birrifici quale ad esempio lo scozzese Brewdog che nel giro di pochi anni (è stato fondato nel 2007) hanno conquistato importanti fette di mercato soprattutto tra i giovani.


Negli Usa, nella città di Denver in Colorado, il birrificio Wynkoop Brewing, sull’onda dei nuovi standard che si stanno diffondendo, ha sviluppato una nuova birra nominata Rocky Mountain Oyster Stout. Questa birra ha una ricetta molto particolare la quale è caratterizzata, oltre che dalla presenza degli ingredienti classici della birra quale malto, orzo e luppolo, anche da un ingrediente molto particolare ovvero i testicoli di toro fritti. Secondo il portavoce del birrificio essa deve essere gustata accompagnandola con delle fettine di toro arrostito.






Tags:

Lascia una risposta