Affitto – Come compilare online il modello RLI per la registrazione del contratto

23 luglio 2014 09:090 commentiDi:

agenzia

In un post pubblicato in precedenza abbiamo visto come è possibile effettuare la registrazione online dei contratti di locazione, accedendo al sito dell’Agenzia delle Entrate, che ha messo a disposizione di tutti i contribuenti un software per la registrazione telematica dei contratti di affitto. Si tratta del software RLI – web, basato sull’omonimo modello, di cui in questo post vedremo più da vicino le modalità e le specifiche di compilazione.

Affitto – Come registrare i contratti online

Il modello RLI online deve essere infatti compilato con i seguenti dati relativi al proprio contratto di locazione:

  • dati anagrafici del locatore
  • dati anagrafici del conduttore
  • dati relativi alla tipologia di contratti prescelta
  • data della stipula del contratto
  • durata del contratto.

Si può inoltre aggiungere o revocare l’opzione facoltativa della cedolare secca, il regime agevolato di tassazione.


Affitto – Pagamenti tramite bonifico e registrazione del contratto online, cosa cambia dal 2014

Una volta aggiunti tutti i dati il sistema calcolerà automaticamente le imposte dovute per la registrazione del contratto e si potrà assolvere agli obblighi tributari semplicemente inserendo le proprie coordinate bancarie per effettuare il pagamento.

Il sistema di registrazione online consente anche un risparmio per i cittadini, perché  le imposte di bollo andranno pagate solo se ci sarà necessità di allegare il contratto di locazione in formato .pdf o .tif.

Il contratto di affitto non dovrà infatti essere allegato nel caso in cui le locazioni di tipo abitativo riguardino:

  • i locatori e i conduttori del contratto non sono più di tre
  • si affitta un solo appartamento e le relative pertinenze non sono più di tre
  • gli immobili hanno una rendita catastale
  • il contratto è un semplice contratto di locazione e non prevede altri accordi
  • i firmatari del contratto sono persone fisiche e non si tratta di un contratto di natura commerciale.





Tags:

Lascia una risposta