Affitto – Come registrare i contratti online

23 luglio 2014 08:500 commentiDi:

contratto

A partire dallo scorso inverno l’Agenzia delle Entrate ha riformato le modalità di registrazione dei contratti di locazione, mandando in pensione le vecchie procedure burocratiche e i vecchi modelli utilizzati e introducendone dei nuovi. Come abbiamo avuto modo di sottolineare anche in passato, infatti, il nuovo modello ufficiale da utilizzare per registrare i contratti di affitto è il modello RLI, per il quale è stata attivata anche una procedura online. 

Affitto – Pagamenti tramite bonifico e registrazione del contratto online, cosa cambia dal 2014

Coloro che si registrano sul sito dell’Agenzia delle Entrate, infatti, www.agenziaentrate.gov.it, possono accedere alla registrazione dei contratti di locazione senza sprecare tempo agli sportelli e senza alcun costo. La nuova procedura online per la registrazione dei contratti di locazione è valida anche per coloro che vogliono aderire al regime fiscale agevolato della cedolare secca.


Come calcolare l’imposta di registro sul contratto di locazione nel 2014

Per registrare  i contratti di affitto è necessario utilizzare il software dedicato RLI – web, il quale permette di ufficializzare i seguenti tipi di contratto:

  • contratti di locazione ad uso abitativo
  • contratti di locazione ad uso non abitativo
  • contratti di locazione di tipo commerciale
  • contratti di affitto relativi a terreni.

Il software consente di compilare il modello RLI online e di allegare anche una copia del proprio contratto di locazione in formato .pdf o .tif, se necessario, inviando direttamente la pratica online al termine della procedura. Il software consente anche di pagare contestualmente le imposte per la registrazione del contratto, come l’imposta di bollo e quella di registro, attraverso l’addebito diretto sul proprio conto corrente.

Al termine della procedura di registrazione agli utenti il sistema consegna due documenti da conservare nel tempo:

  • la ricevuta di avvenuta registrazione
  • la ricevuta di pagamento delle imposte di registrazione e di bollo con addebito su conto corrente.





Tags:

Lascia una risposta