Home / economia / Airbnb Plus, lancia case di lusso e boutique hotel puntando a un miliardo di clienti

Airbnb Plus, lancia case di lusso e boutique hotel puntando a un miliardo di clienti

A circa 10 anni dalla nascita Airbnb ha ampliato l’offerta cercando di puntare a diventare una piattaforma globale di viaggi. I fondatori Brian Chesky e Joe Gebbia sembra abbiano annunciato a San Francisco un vero e proprio piano che presenta ai viaggiatori delle nuove categorie di casa inclusa una serie Plus Con qualità garantita e apre anche alle prenotazioni degli hotel per cercare di crescere fino a raggiungere un miliardo gli ospiti all’anno nel 2028. L’obiettivo sembra essere piuttosto ambizioso ovvero nel 2028 la popolazione mondiale sarà di 8 miliardi di persone 1 su 8 useràAirbnb, Almeno secondo i piani della società, almeno una volta in 12 mesi.

“Strutture di ospitalità professionali che di solito hanno uno stile o un tema unico”, ha detto il CEO Brian Chesky nel corso di un evento giovedì a San Francisco. Airbnb sembra abbia lanciato tutta una serie di opzioni per una fascia più alta tra cui anche Airbnb Plus e Beyond by Airbnb, per proprietà di lusso. Il primo servizio al momento sembra essere attivo in 13 città in tutto il mondo e conta ben 2000 abitazioni ed ha per protagonista una nuova categoria di case certificate per quanta con forte e interior design. Le abitazioni per poter essere comprese in questa categoria dovranno essere ispezionato e fotografate e alla fine scelte.

Dunque, dopo il lancio delle esperienze di viaggio di circa un anno e mezzo fa il nuovo piano di azione dell’azienda torna a concentrarsi sull’oggetto principale delle ricerche sul sito Ovvero le case e questa offerta comprenderà ben quattro nuove categorie di alloggi come case vacanza, alloggi unici, bed and breakfast e boutique hotel. A queste si aggiungono anche altre tipologie che sono già disponibili come una stanza privata, una stanza condivisa e un’intera casa. L’obiettivo è di offrire “una maggiore chiarezza riguardo alle tipologie di alloggi disponibili” e “di mettere in risalto le particolarità della propria offerta“.

Per poter migliorare la ricerca dell’alloggio che sia più adatto alle esigenze del Turista si aggiunge anche il programma con lezioni e sono disponibili anche le categorie famiglie e lavoro, poi nel corso dell’anno pare che si aggiungeranno anche altre categorie ovvero matrimoni, sociale, luna di miele, bene e amici. Si troverà anche il lusso e questo entro la primavera quando sarà attivo il servizio Beyond. Sul sito sarà Inoltre possibile prenotare un soggiorno presso delle case di lusso. “Airbnb Plus è stato pensato per ospiti alla ricerca di case bellissime, host eccezionali e soggiorni senza preoccupazioni. Le case di Airbnb Plus sono state ispezionate e verificate di persona attraverso una lista di 100 requisiti tra cui figurano i criteri di pulizia, comfort e design“, spiegano dall’azienda.

Loading...