Aste titoli di Stato 24 e 26 aprile 2012

23 aprile 2012 10:340 commenti

Lo scorso venerdì il Ministero dell’Economia e delle Finanze, attraverso due distinti comunicati stampa, ha informato in merito ai dettagli delle due prossime aste di titoli di Stato. La prima si terrà il 24 aprile ed è destinata a coloro che intendono investire in titoli di Stato a breve scadenza, in quanto avrà ad oggetto il collocamento di BOT semestrali con scadenza 31 ottobre 2012 per un  ammontare complessivo pari a 8.500 milioni di euro.

COME ACQUISTARE BTP E BOT

La seconda, fissata per il giorno 26 aprile, avrà invece ad oggetto il collocamento di CTZ e BTP€i. I CTZ avranno decorrenza 31 gennaio 2012, scadenza 31 gennaio 2014 e saranno messi a disposizione degli investitori per un ammontare complessivo compreso tra un minimo di 1.500 milioni e un massimo di 2.500 milioni di euro.


Il collocamento di BTP€i riguarderà invece due distinte tranche, ovvero: la ventiduesima tranche di BTP€i con decorrenza 15 marzo 2006, scadenza 15 settembre 2017 e rendimento annuo lordo del 2,10% e la ventiseiesima tranche di BTP€i con decorrenza 15 marzo 2008, scadenza 15 settembre 2019 e tasso di interesse annuo lordo del 2,35%. L’ammontare complessivo del collocamento, inteso per entrambi i collocamenti, è compreso tra un minimo di 500 milioni e un massimo di 1.000 milioni di euro.

ASTE TITOLI DI STATO APRILE 2012

In entrambe le aste gli i risparmiatori e gli investitori non possono partecipare direttamente, ne deriva quindi che qualora volessero acquistare i titoli oggetto del collocamento dovranno rivolgersi alla propria banca e prenotare la quantità di titoli che si intende acquistare entro il giorno lavorativo che precede quello dell’asta. L’ammontare minimo di titoli sottoscrivibile è pari a 1.000 euro per ciascuna tipologia.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta