Aumento di capitale FonSai e Unipol al via il 9 luglio

5 luglio 2012 16:170 commenti

I due aumenti di capitale di Unipol e Fondiaria Sai, da 1,1 miliardi di euro ciascuno, dovrebbero partire lunedì 9 luglio e concludersi il giorno 27 dello stesso mese. Ad annunciarlo sono state due diverse note diffuse dalle società interessate, che oltre a rendere noto il periodo dell’operazione di ricapitalizzazione hanno anche spiegato che in entrambi i casi il lancio dell’aumento di capitale è condizionato al via libera della Consob entro domani.

I due aumenti di capitale, ricordiamo, sono finalizzati alla fusione tra Unipol, Fondiaria Sai e le altre società della famiglia Ligresti. Al riguardo, il Consiglio di amministrazione di Fondiaria Sai, dopo aver preso atto del parere favorevole dei comitati indipendenti, ha confermato a maggioranza le precedenti delibere, nonostante il parere contrario manifestato da Bragantini, Jonella e Paolo Ligresti.


I comitati ritengono infatti che l’integrazione tra Unipol e Fondiaria Sai garantisce maggiormente la necessaria ripatrimonializzazione della società, coerentemente con il piano di risanamento presentato all’Isvap. Al contrario, invece, la proposta alternativa avanzata dal duo Palladio-Sator presenta un elevato grado di incertezza, soprattutto se si considera l’aspetto delle autorizzazioni e quello deliberativo.

I dettagli dell’operazione, tra cui il prezzo di emissione delle azioni, saranno definiti nel corso delle riunioni dei rispettivi Consigli di amministrazione in programma per oggi pomeriggio.


AGGIORNAMENTO
La partenza dei due aumenti di capitale è slittata a data da destinarsi. Secondo le indiscrezioni la causa del rinvio è da ricondurre agli ulteriori approfondimenti sui prospetti informativi richiesti dalla Consob, un qualcosa che rientra nella normale prassi autorizzativa per operazioni complesse.






Tags:

Lascia una risposta