Home / economia / Aumento prezzo sigarette Marzo: Davidoff e Rothmans le prossime

Aumento prezzo sigarette Marzo: Davidoff e Rothmans le prossime

Ad essere interessate all’aumento le sigarette del gruppo Philip Morris e quindi Chesterfield, Diana, L&M, Marboro, Merit, Muratti, Philip Morris e Virginia. L’aumento sarà variabile: si parla di 10 o 20 centesimi a pacchetto in base alla marca. Un aumento, nel mese di gennaio del nuovo anno, aveva interessato le Camel.

Entrando nel dettaglio segnaliamo che ad aumentare saranno ad esempio i pacchetti di Chesterfield Blue 100’s, Red 100’s, Caps Twice, Silver Blue, KS, e lBlue KS. Quello di ieri è stato davvero un brutto risveglio ogni parte cittadini italiani visto l’ulteriore aumento sui costi dei pacchetti di sigarette. Per quanto riguarda le Diana subiranno un cambiamento di prezzo le Diana Azzurra 100s e KS e le SSL Blu.

Le varianti di Merit che aumenteranno sono Merit Bay KS, Merit Bianca KS, Merit Blu 100s, Merit Blu KS, Merit Gialla, Merit Gialla 100’s, Merit Gialla KS e Merit SSL. Gli aumenti, tuttavia, non sono ancora conclusi. A subire dunque i rincari potrebbero essere le Davidoff ed in particolare le Davidoff Classic, Magnum, Gold and menthol. L’aumento è stato annunciato dall’AAMS, l’Agenzia delle Dogane e dai Monopoli che si occupa di gestire il monopolio di Stato sulle sigarette.

Loading...