Home / economia / Best Brand: Ferrari si fa sorpassare dal mattoncino Lego

Best Brand: Ferrari si fa sorpassare dal mattoncino Lego

Nella classifica dei brand più influenti del mondo Lego sorpassa Ferrari: gli storici mattoncini conquistano la vetta della classifica mentre la testa rossa resta dietro al nono posto perdendo otto posizioni. Al secondo posto troviamo Pwc, in terza invece la Red Bull. Le posizioni sono quelle rese note dalla società di consulenza Brand Finance. Una italiana e una danese, quindi, si contendono lo scettro di brand più forte al mondo. Una sfida mattoncini contro auto di lusso eterna.

Il marchio danese conquista intere generazioni: i genitori nostalgici dei giochi dell’infanzia contagiano nella passione i bambini di oggi. E forse i Lego sono l’unico gioco evergreen sopravvissuto ai videogiochi e alle consolle. Secondo gli esperti di Brand Finance il primo posto di Lego si deve proprio alla capacità di fidelizzare i clienti, grandi e piccini. Non è quindi solo una questione di puro marketing.

Senza dubbio il sorpasso ai danni della Ferrari trova spiegazione anche nella crisi economica che rende ancora più di nicchia i beni di lusso mentre tutti possono permettersi di tornare bambini con un mattoncino Lego. Ma a Maranello non devono preoccuparsi: il valore del brand comunque è aumentato del 18% arrivando ad un totale di 4,7 miliardi di dollari. Non si piange certo miseria quindi anche se al prezzo di un po’ di prestigio in meno. Probabilmente le dimissioni di Luca Montezemolo comporteranno un cambio di strategia: forse Ferrari si aprirà di più alle vetture da strada contrariamente a quanto sostenuto da Montezemolo che voleva puntare tutto sull’esclusività del marchio, anche a costo di perdere in popolarità. Sergio Marchionne ha lasciato intendere da subito che l’obiettivo sarà aumentare i ricavi e che quindi questa chiusura sarà livellata. Tra i marchi che conquistano terreno troviamo anche Twitter. Se invece ci si basa solo sul valore, a prescindere dal carisma dei brand, al primo posto nei fatturato troviamo di nuovo Apple, seguita da Samsung e da Google, tre giganti della tecnologia.

UN CASTELLO VERO FATTO DI LEGO: GUARDA LE FOTO