BOT a tre e dodici mesi in asta il 10 ottobre 2012

8 ottobre 2012 09:250 commenti

La prima asta disposta dal Ministero dell’Economia e delle Finanze per il mese di ottobre si terrà mercoledì 10, quando verranno offerti BOT trimestrali con scadenza 14 gennaio 2013 e BOT annuali con scadenza 14 ottobre 2013. L’ammontare complessivo del collocamento è di 11.000 milioni di euro, di cui 3.000 milioni di euro per i BOT a tre mesi e 8.000 milioni di euro per i BOT a dodici mesi.

I BOT oggetto di tale collocamento possono essere acquistati per un importo non inferiore a mille euro, previa prenotazione presso la propria banca o altro intermediario autorizzato entro e non oltre martedì 9 ottobre. Il meccanismo utilizzato è infatti quello dell’asta competitiva, nell’ambito della quale potranno essere inoltrate apposite richieste, espresse in termini di rendimento, esclusivamente dagli operatori autorizzati.


Al riguardo si ricorda inoltre che coloro che acquisteranno i BOT oggetto di tale asta non riceveranno dei titoli cartacei ma a loro favore saranno prodotte delle iscrizioni contabili, in virtù di quanto disposto nella Sez.II – Tit. V del decreto legislativo 24 giugno 1998, n. 213, e relative norme di attuazione, in relazione alla dematerializzazione dei titoli di Stato.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fatto sapere che al 28 settembre 2012 la circolazione di BOT era pari a 164.743,970 milioni di euro, di cui 6.500
milioni di euro di BOT flessibili, 3.000 milioni di euro di BOT trimestrali, 58.507,548 milioni di euro di BOT semestrali e 96.736,422 milioni di euro di BOT annuali.






Tags:

Lascia una risposta