Candidato Premier destra sarà Tremonti

7 gennaio 2013 21:400 commenti

Sorpresa nelle file del Pdl. Raggiunto l’accordo tra Berlusconi e Lega si profila uno scenario inedito sino ad oggi. A descriverlo è Roberto Maroni. Il leader del Carroccio ha scelto il suo candidato a Premier ideale e non è il Cavaliere, né Angelino Alfano. Si tratta di Giulio Tremonti.

L’accordo con il Pdl si regge proprio sul ritiro della candidatura di Berlusconi. E’ l’unica opzione che fa si che Maroni possa digerire l’alleanza.

Il Leader della Lega, candidato alla Regione Lombardia, ha dunque le idee chiare. Per lui il leader deve essere Tremonti, nonostante la stima per Alfano:


“Silvio Berlusconi ha suggerito come possibile candidato premier Angelino Alfano, persona che stimo e con cui ho lavorato, non mi dispiace. Io mi permetto di indicare un’altra candidatura che è quella del ministro Giulio Tremonti”.

E a chi gli chiede dettagli sulla sua scelta Maroni risponde: “E’ un fatto rilevante. Voglio esprimere la soddisfazione e la riconoscenza per questo gesto di Berlusconi. Non c’è il candidato premier, verrà indicato congiuntamente dalle due forze politiche se vinceremo le elezioni”.

Poi una battuta sulla propria elezione: “Non temo nessuno. Albertini è destinato a un modesto piazzamento, ricordo che qualche settimana fa disse ‘se Maroni vince gli regalerò una Ferrari’, gli dico di prenotarla. Non temo né lui né Ambrosoli dei due perché sono sicuro di vincere”.

 






Tags:

Lascia una risposta