Come sospendere il mutuo

4 maggio 2013 13:070 commentiDi:

mutuoIn un post pubblicato in precedenza vi avevamo segnalato una interessante possibilità per risolvere, almeno temporaneamente, il problema del pagamento delle rate del muto, qualora, in tempi di crisi come quelli che stiamo attraversando , quest’ onere risultasse troppo pesante.

Si tratta del Fondo di Solidarietà del Tesoro, che offre una agevolazione per i lavoratori in difficoltà, e per quelli che il lavoro l’hanno perso in particolare,  per sospendere fino a 18 mesi il pagamento delle rate del muto della prima casa.

Che cos’è il Fondo di solidarietà per i mutui

Questo fondo, dunque, proprio nel corso della scorsa settimana è stato finalmente rifinanziato con un ulteriore gettito da 20 miliardi di euro attraverso il decreto “Salva Italia” ed è stato quindi riattivato a tutti gli effetti.

Già da questi giorni, di conseguenza, è possibile inoltrare la propria domanda affinché il mutuo venga sospeso e il fondo copra i tassi di interesse applicati al proprio mutuo.

> Prestiti in calo tassi dei mutui stabili

Per poter accedere al beneficio è però necessario procedere alla compilazione degli appositi moduli che è possibile scaricare dal sito del Ministero dell’Economia e della Finanza, consegnarli poi alla banca o all’istituto di credito che ha erogato il mutuo e attendere che la Consap dia il suo beneplacito.

Devono infatti essere verificate tutte le condizioni di accesso.

Tags:

Lascia una risposta