Conto corrente di Poste Italiane – Novità sulle regole per la chiusura

20 agosto 2014 15:030 commentiDi:

poste-italiane

I clienti di Poste Italiane, in particolare i clienti che fruttano la possibilità di avere un conto corrente aperto presso l’istituto, saranno d’ora in avanti maggiormente tutelati nei loro diritti e potranno accedere a procedure più semplici e trasparenti in occasione delle chiusura di un conto corrente postale. 

Prelievo forzoso sui conti correnti a breve anche in Italia?

I conti correnti postali sono oggi diventati una realtà molto diffusa nel nostro paese e per questo motivo a partire dallo scorso mese di novembre l’Antitrust, l’autorità garante della concorrenza e delle competitività sul libero mercato, aveva aperto una istruttoria per verificare la regolarità delle procedure inerenti la chiusura dei rapporti di conto corrente e in particolare il rispetto delle norme che valgono per tutte le altre banche e istituti di credito.

Più di 1500 filiali di banche italiane verso la chiusura

L’Antitrust ha assunto come vincolanti gli impegni presi dal gruppo Poste Italiane nel miglioramento del servizio e nel rispetto delle regole di trasparenza e delle tempistiche previste a livello nazionale. Per i clienti di Poste Italiane, titolari di un conto corrente, quindi questi impegni si traducono concretamente nelle seguenti novità:

  • la garanzia di una chiusura di un conto corrente che avviene in soli 15 giorni lavorativi
  • il miglioramento della trasparenza nelle procedure di gestione delle richieste di chiusura conto
  • la sospensione delle spese di gestione del conto corrente a partire dal giorno di richiesta di chiusura del rapporto
  • la comunicazione ai clienti al momento della presentazione della richiesta della data effettiva di chiusura del rapporto
  • l’assenza di ulteriori addebiti e richieste di cifre forfettarie anche nel caso di saldo insufficiente al momento della chiusura
  • la totale gratuità dell’intera procedura della chiusura di conto corrente.
Tags:

Lascia una risposta