Fiat e Mazda produrranno nuova Spider Alfa Romeo

18 gennaio 2013 22:380 commenti

Il titolo Fiat cresce di circa un punto percentuale a Piazza Affari successivamente al raggiungimento dell’accordo registrato con l’azienda giapponese Mazda, altro colosso del settore automobilistico, il quale ha il merito di aver chiuso molto positivamente il 2012. Trovata finalmente l’intesa con Mazda, grazie alla fondamentale intercessione del primo azionista, (l’americana Ford) sarà dunque prodotta in Join Venture una spider a due posti per il marchio Alfa Romeo.

2015

L’auto sarà realizzata nello stabilimento giapponese Mazda di Hiroshima. I lavori partiranno tra poco meno di due anni. Dovremo aspettare dunque il 2015 per vedere e guidare la nuova spider Alfa Romeo, che sarà sviluppata per il mercato globale grazie all’architettura dell’MX-5 di futura generazione.


► Fiat riassorbirà tutti i dipendenti in quattro anni

Grazie al raggiungimento dell’accordo, Mazda e Fiat realizzeranno due automobili a trazione posteriore, diversissime nel design, segnate da icone chiaramente riconoscibili e in linea con il proprio marchio.

Ognuna delle due varianti Mazda e Alfa Romeo sarà inoltre rappresentata da motorizzazioni specifiche per il brand.

Per Mazda l’accordo costutuisce una succosa opportunità al fine di migliorare l’efficienza delle proprie attività di sviluppo e produzione, tanto da ridare slancio al segmento delle spider a livello mondiale. Per Fiat l’intesa, invece, si configura come una possibilità aggiuntiva per fornire un’interpretazione moderna e tecnologicamente avanzata del classico spider Alfa Romeo, tale da contribuire al raggiungimento degli obiettivi del marchio entro il 2016.






Tags:

Lascia una risposta