Google acquista Motorola Mobility

15 agosto 2011 13:480 commenti

Il colosso americano di Internet, Google ha acquistato Motorola Mobility per 12,5 miliardi di dollari, per dare uno slancio supplementare al suo sistema operativo Android, ad annunciarlo un comunicato congiunto delle due società.

Google ha proposto 40 dollari ad azione, ciò  rappresenta per gli azionisti di Motorola Mobility un premio del 63% in più rispetto al prezzo di chiusura del titolo, venerdì, di 24,47 dollari.

L’operazione ha ricevuto il benestare unanime dai membri di entrambi i Consigli di Amministrazione dei gruppi e i promotori sperano di finalizzarla entro la fine del 2011 o inizio 2012.

Motorola Mobility è il prodotto della scissione, avvenuta all’inizio di quest’anno, dal gruppo Motorola, uno dei pionieri della telefonia mobile, che aveva visto la sua posizione predominante minacciata dalla crescita di Nokia ed in seguito da altri produttori di smartphone, come Apple e RIM (BlackBerry). Di fronte al declino, accelerate le sue posizioni, il leader del gruppo, Sanjay Jha, ha puntato tutto su Android, un sistema operativo che ha ottenuto un certo successo commerciale.

“L’acquisizione di Motorola Mobility, un partner devoto ad Android, permetterà a Google di accelerare l’ecosistema di Android e ad aumentare la concorrenza nell’informatica mobile”, si è rallegrato il gruppo americano.

Nonostante l’acquisto di Motorola, Google assicura che il sistema Android resterà aperto a tutti i produttori di telefonia.

Ultimo aggiornamento 15 agosto 2011 ore 15,50

Tags:

Lascia una risposta