Ignazio Visco al vertice di Banca Italia

21 ottobre 2011 09:130 commenti

Ignazio Visco, attuale vicedirettore della Banca d’Italia, è stato scelto dal capo di governo, Silvio Berlusconi, per prendere le redini di palazzo Koch, sarà lui il sostituto del governatore Mario Draghi. 

Questa decisione a sorpresa, visto che Ignazio Visco non rientrava tra i nominativi dei favoriti per tale incarico, interviene al termine di un braccio di ferro avuto alcune settimane fa, tra il premier  Berlusconi e il suo ministro delle finanze Giulio Tremonti. 


Il primo ministro ha trasmesso una lettera al dottor Paolo Blasi, componente anziano del Consiglio superiore dalla Banca d’Italia, con la quale chiede “di sottoporre al parere del Consiglio stesso la designazione del dottor Ignazio Visco a governatore della Banca d’Italia”. E’ quanto si legge in una nota di palazzo Chigi.  

Ignazio Visco non ha alcun rapporto di parentela con l’ex ministro Pd Vincenzo Visco. 

Ultimo aggiornamento 21 ottobre 2011 ore 11,15






Tags:

Lascia una risposta