Il numero dei milionari supera quello dei poveri in Svizzera

21 luglio 2014 09:070 commentiDi:

Svizzera-bandiera-sui-monti

Non c’è alcun dubbio sul fatto che i Paperoni del mondo siano concentrati in Svizzera. O almeno una buona parte di essi. Da una recente indagine è infatti risultato che nella piccola nazione elvetica a poca distanza dall’Italia, il numero dei ricchi, o meglio dei milionari supera decisamente quello dei poveri. 

La Svizzera rifiuta via referendum il salario minimo da 3250 euro al mese

A compiere questa indagine è stato il Governo di Berna in collaborazione con in dipartimento per gli affari sociali, il quale ha rilevato che in Svizzera ci sono circa 330 mila persone che detengono un patrimonio da favola, superiore ad un milione di franchi, il quale equivale circa a 820 milioni di euro, a fronte di una platea di 250 mila persone che sono destinatarie dei servizi di assistenza sociale e per tale motivo considerabili poveri.


La Svizzera vuole abolire il segreto bancario anche per i residenti

C’è da dire, però, e questo forse è il dato che fa maggiormente impressione a noi italiani, che in Svizzera vengono considerati poveri e quindi bisognosi di assistenza sociale coloro che hanno un reddito che non supera i 2000 franchi mensili, cioè pari a circa 1600 euro al mese. I poveri in Svizzera rappresentano solo il 3,1 per cento della popolazione e sono per la maggior parte cittadini provenienti da altri paesi dell’Unione Europea, come la Francia o la Germania, ma anche dall’Italia, dalla Spagna e dal Portogallo.

A questa categoria sociale, quella dei poveri, appartengono per lo più i disoccupati di lunga durata o i lavoratori che hanno esaurito la possibilità di ricevere l’indennità di disoccupazione.

A fronte di questo fenomeno, tuttavia, il numero dei ricchi in Svizzera continua ad aumentare e beneficia della ripresa economica che si è avuta di recente in campo finanziario, e che ha fatto diventare ancora più ricchi alcuni milionari.






Tags:

Lascia una risposta