In Italia è boom di seconde case acquistate da stranieri

18 maggio 2013 11:260 commentiDi:

casa affittoIl mercato immobiliare italiano interno, quello cioè che si rivolge prettamente ad acquirenti italiani, soffre il comune destino delle economie dei paesi in recessione colpiti dalla crisi economica, vedendo di giorno in giorno, e da diverso tempo a questa parte, ridursi il suo volume di affari.

Crollo del mercato immobiliare

La stessa cosa, tuttavia, in Italia, non si può affatto dire per il mercato immobiliare che si rivolge alla clientela straniera, che fa registrare negli ultimi tempi un fenomeno davvero interessante. Sembra infatti che i cittadini europei, soprattutto tedeschi e inglesi, siano sempre più interessati all’ acquisto di una seconda casa in Italia, in particolare in località di pregio storico – artistico e in posti vicino al mare dalla tipica vocazione turistica.


> Gli stranieri comprano sempre più case italiane

A rilevare questi interessanti e sorprendenti dati è un monitoraggio del mercato immobiliare condotto da Scenari Immobiliari. A partire dal 2009, dunque, il volume di affari delle vendite delle seconde case agli stranieri in Italia ha subito un incremento del 25%. Si può dire quindi, per questo particolare settore di vendita, che il mercato attraversi un chiaro periodo di boom.

Ad interessare gli acquirenti europei sono soprattutto le coste del Lazio e della Puglia, ma resistono bene anche Toscana e riviera adriatica. Ad essere preferite sono sempre più spesso abitazioni di grandi dimensioni, sulla tipologia della villa.






Tags:

Lascia una risposta