Lo spread in calo e la Borsa sale

19 dicembre 2012 14:340 commentiDi:

 

 

 

 

La giornata si apre con delle buone notizie sul fronte finanza ed economia. Lo spread torna sotto i 300 punti all’inizio della giornata. Il differenziale tra i Btp italiani e i Bund tedeschi a 10 anni arriva a 299,3. Il rendimento decennale italiano è sceso al 4,42%. Il rapporto con lo scorso anno, periodo in cui la crisi stava mostrando i suoi artigli, è molto buono, con lo spread che è sceso di 240 punti.

► Lo Spread sotto i 300 punti

Le buone notizie sull’economia arrivano anche dalla questione del “Fiscal Cliff” negli Stati Uniti. C’è ottimismo sul fatto che si arrivi ad un accordo e l’Europa segue con particolare attenzione questi sviluppi per la risonanza che possono avere sull’economia dei diversi Paesi.

► “Che ci importa dello Spread?” Berlusconi attacca Monti

La Borsa di Milano ha aperto bene questa mattina. Piazza Affari ha fatto segnare un + 0,4% in avvio, e anche le Borse europee hanno aperto in crescita per l’ottimismo sull’accordo sul  “Fiscal Clipp” e per il fatto che lo spread è in diminuzione. In particolare ha fatto bene Madrid con lo 0,42%, poi anche Parigi con lo 0,3% e Francoforte con lo 0,2%.

Bene anche il rapporto dell’Euro sul Dollaro a 1,3245 da 1,3178. Un livello che tocca i massimi da Maggio. Bene l’Euro anche sullo Yen a 111,73 da 110,53.

Tags:

Lascia una risposta