Home / Curiosità / Nasce la super catena alberghiera più grande del mondo: Marriott acquista Starwood

Nasce la super catena alberghiera più grande del mondo: Marriott acquista Starwood

Corrispondono a 12,2 miliardi di dollari le cifre della transazione con cui Marriott International intende acquistare Starwood Hotels & Resorts Worldwide, affare che andrà a far nascere la più grande catena alberghiera del mondo. I due gruppi statunitensi, infatti, uniti potranno vantare più di 1 milione e 100 mila camere per un totale di 5.500 hotel in più di 100 Paesi nel mondo, spodestando dal gradino più alto del podio l’altra super catena alberghiera, quella del gruppo Hilton Worldwide, che da parte sua vanta poco più di 720 mila camere nel mondo, per un totale di 4.400 alberghi. 

L’acquisizione di Starwood da parte di Marriott dovrebbe essere finalizzata entro la metà del prossimo anno e spengono definitivamente le voci di trattative tra la catena Starwood e la catena Hyatt, così come il potenziale interessamento di Holiday Inn. E così, i marchi importanti affiliati a Starwood come St. Regis e Westin si affiancheranno agli altri marchi prestigiosi che si trovano sotto l’aura di Marriott, tra cui Ritz-Carlton e Marriott’s Courtyard.

L’acquisizione che sarà completata nella metà del 2016 risulta essere un affare decisamente importante, perché ha definitivamente allontanato anche l’interesse di altri marchi stranieri, tra cui spiccavano i cinesi. Tornando  alle cifre, l’affare si traduce in 340 milioni di dollari cash, mentre i restanti 11,9 milioni di dollari in titoli: più nel dettaglio, gli azionisti Starwood riceveranno 2 dollari per ogni azione Starwood e 0,92 azioni Marriott.

L’ad del gruppo Marriott, Arne Sorenson, ha definito l’operazione “una opportunità per creare valore e rafforzare la competitività in un mercato in rapida evoluzione”.

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *