Nuova manovra economica nel 2015 – 2017

27 aprile 2013 11:260 commentiDi:

ECONOMIA 03Gli Italiani, probabilmente, non hanno ancora finito di piangere lacrime e sangue per le numerose manovre finanziarie occorse a catena nell’ ultima tornata di mesi, che già si torna a parlare di nuove misure economiche restrittive e di aggiustamenti.

> Manovra bis scaccia crisi

Si parla di manovre economiche, tra l’altro, dopo averne allontanato nei mesi scorsi il possibile spettro. A farlo è chi di dovere, il Ministro dell’ economia Vittorio Grilli, che annuncia appunto la possibilità di una nuova manovra finanziaria che investirà il biennio 2015 – 2017.


> Per Ue ripresa rimandata al 2014

Il Ministro ci ha tenuto a precisare, tuttavia, che questa volta non si tratterà di interventi strutturali come in passato, ma solo di piccoli, necessari aggiustamenti che dovrebbero produrre un gettito dello 0.6%, nel totale cumulativo. Un intervento più soft, dunque, rispetto a quelli appena trascorsi ma senza il quale i cittadini italiani potrebbero vedere sfilare sotto i propri occhi gli interventi e i benefici sociali a cui sono abituati.

La realizzazione della “manovrina”, tuttavia, è resa necessaria in primo luogo dagli impegni presi con Bruxelles e con la Unione Europea per il tanto agognato pareggio di bilancio, ma potrebbe essere anche rimandata, nella migliore delle ipotesi se nel frattempo venissero varate importanti riforme economiche volte a stimolare la crescita nel nostro Paese.






Tags:

Lascia una risposta