Nuova tassa per auto di lusso

6 dicembre 2011 16:040 commentiDi:

Dopo aver visto nel dettaglio la nuova tassa per gli yacht di lusso, cerchiamo di approfondire un altro aspetto molto importante che coinvolgerà tutti coloro che sono in possesso di un automobile con potenza superiore a centosettanta chilowatt.

Questa nuova imposta sarà effettiva dal 1 gennaio 2012, anche se non tutti sanno che il governo Monti ha deciso di apportare ulteriori modifiche alla legge emanata nel luglio 2011 in cui si tassavano tutte le automobili con potenza superiore a 225 Kw con 10 euro ogni Kw in eccesso. A distanza di pochi mesi ecco arrivare una nuova stangata, infatti la nuova legge colpisce molti più veicoli e in modo rilevante, infatti il proprietario del mezzo dovrà versare 20 euro ogni Kw in eccesso rispetto ad una soglia di 170 kW (che equivalgono a 231 CV) nella casse dello Stato.


Il nuovo bollo colpirà tutte le automobili (anche quelle ibride) immatricolate nei tre anni precedenti alla scadenza del bollo, mentre verrà mantenuta la vecchia legge emanata dal Governo Berlusconi per tutti i veicoli più vecchi che continueranno a pagare 10 euro ogni Kw in eccesso rispetto ad una soglia di 225 Kw.

TUTTE LE TASSE DELLA MANOVRA MONTI

Anche in questo caso il mancato o parziale pagamento porterà ad una sanzione pari al 30 per cento dell’importo non versato che si andrà ad aggiungere all’importo della tassa stessa.

Secondo uno studio preliminare è stato stimato che i proprietari della Lamborghini Aventador pagheranno 6.900 euro a fronte di 515 kW di potenza, mentre coloro che sono in possesso di Ferrari o Maserati pagheranno una somma che si aggira tra i 3360 e 6300 euro di sovratassa.






Tags:

Lascia una risposta