Nuovo record titolo Apple 2012

16 marzo 2012 11:080 commenti

Il rally del titolo Apple alla borsa di New York inizia ad assumere i contorni di una vera e propria bolla azionaria, destinata a scoppiare forse già nelle prossime settimane. Ieri il titolo della società tecnologica di Cupertino, anche se orfana da un po’ di tempo del suo ispiratore e fondatore Steve Jobs, ha toccato quota 600$ aggiornando così i nuovi record storici. Da inizio anno Apple ha guadagnato più del 45%, raggiungendo una capitalizzazione di borsa pari a circa 550 miliardi di dollari. Numeri record che portano Apple a valere ormai 1/5 dell’intero indice Nasdaq.

Dai minimi toccati dalle borse mondiali nel marzo 2009, dopo il crack-Lehman Brothers, Apple ha guadagnato quasi il 600%! Considerando le quotazioni attuali di borsa, Apple vale più o meno il 100% di tutta la borsa italiana e capitalizza più del doppio di Google. Mentre il titolo scala le vette della finanza, inizia oggi l’assalto ai negozi americani per il debutto del nuovo prodotto hi-tech iPad3. Le code ai negozi sono iniziate dall’alba di questa mattina non solo negli USA, ma anche in Australia, Giappone e negli altri angoli del pianeta.

SBARCO IN BORSA DI FACEBOOK

Le vendite del nuovo tablet con schermo ad altissima definizione, presentato la scorsa settimana dal chief executive Tim Cook, saranno fondamentali per sostenere il bilancio e la quotazione del titolo in borsa. Ormai sia iPad che iPhone contano per gran parte dei profitti generati dalla società hi-tech. Secondo molti analisti finanziari, considerando che ai multipli di borsa il titolo a prezzi ragionevoli (circa 12,5 volte gli utili attesi), Apple potrebbe salire ulteriormente nelle prossime settimane almeno fin sopra 700$.

Tags:

Lascia una risposta