Home / economia / Pensioni e reddito minimo garantito over 55: Boeri ha un nuovo alleato, ultime notizie sulle intenzioni dell’Inps

Pensioni e reddito minimo garantito over 55: Boeri ha un nuovo alleato, ultime notizie sulle intenzioni dell’Inps

Il fronte a sostegno della proposta di assegnare un redditi minimo garantito agli over 55 che sono rimasti senza lavoro sembra allargarsi sempre di più. L’idea di un sostegno di questo tipo, quantificato poi in 500 euro per famiglia (laddove sia presente un solo over 55 rimasto senza lavoro e privo dei requisiti per poter andare in pensione), è stata del presidente dell’Inps Tito Boeri che ha sempre affermato come fosse necessario risolvere quell’anomalia tutta italiana per la quale al di sotto dei 65 anni di età non sono presenti sussidi per tutte quelle situazioni si disagio. Il reddito minimo garantito da bandiera della Previdenza Sociale, si è poi trasformato in proposta che raggruppa forze molto eterogenee tra di loro e va inquadrato nell’ambito di una riforma sostanziale delle pensioni.

E’ in quest’ottica che va inquadrato il singolare asse che si è venuto a creare tra il presidente dell’Inps, Boeri, e il governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano. Boeri è stato in visita a Bari e durante il suo incontro con quello che viene considerato come una sorta di astro nascente del Pd, nonchè ex sindaco di Bari, ha affermato che l’idea della Puglia di introdurre un sussidio per chi è senza lavoro, sotto forma di Reddito di Dignità, è certamente positiva. Nell’occasione il numero uno dell’Inps ha quindi allargato il discorso evidenziando che c’è oramai la necessità di un sostegno al reddito per chi è senza lavoro ed ha oltre 55 anni di età. Il redditi minimo garantito per gli over 55, ha aggiunto Boeri, non può essere rimandato perchè c’è un oggettivo problema che è quello di tutte quelle imprese che sono costrette a licenziare lavoratori oramai non più in grado di essere ricollocati sul mercato e, in questo senso, si trovano con le spalle al muro ossia in una sorta di vicolo cieco. Il reddito minimo per gli over 55 ha concluso Boeri sarebbe anche in grado di liberare e svecchiare il mercato del lavoro. Le affermazioni del numero uno dell’Inps sono state condivise da Emiliano.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *