Home / economia / Pensioni: quali sono le città che incassano di più?

Pensioni: quali sono le città che incassano di più?

Un’indagine del Sole 24 Ore ha elencato i principali capoluoghi di provincia che incassano di più quando si parla di pensione, ovvero le città che percepiscono un assegno pensionistico più alto in media. Se Milano è la città con il reddito medio più alto del Paese, tuttavia, quando parliamo di pensioni il capoluogo lombardo deve accontentarsi solo del secondo posto in classifica. Prima di lei, infatti, c’è Roma. Un dato curioso che accomuna le prime due città in classifica è anche l’ammontare medio della pensione, che supera i 2 mila euro netti mensili. 

Se Roma è la capolista italiana con un assegno pensionistico medio di 2.276 euro netti al mese, Milano segue a ruota con un assegno medio di 2.061 euro netti mensili. Sotto di loro un piccolo vuoto che poi si attesta a quota 1.889 euro con Genova, terzo capoluogo di provincia in questa particolare classifica. Il primato capitolino tuttavia non rappresenta una sorpresa degna di nota, se si pensa a tutti gli incarichi ministeriali presenti nel capoluogo laziale.

Alla quarta posizione troviamo Napoli, con un assegno medio di 1.862 euro netti al mese, seguita poi da Monza e Brianza con 1.838 euro netti mensili e Torino in sesta posizione con 1.815 euro mensili. Una differenza molto assottigliata tra queste città per ciò che concerne gli incassi pensionistici. Resta comunque emblematico il divario tra nord e sud, con il sud che è rappresentato prevalentemente dalle città stazionate nelle ultime posizioni della classifica.

Al settimo posto troviamo infatti Siena con 1.772 euro, seguita da Lecco (1.753) e Livorno (1.749). La Spezia registra una media di 1.709 euro netti, mentre sopra i 1.600 euro di media ci sono Bologna (1.686), Varese (1.675), Terni (1.652), Parma (1.649), Venezia (1.630), Como (1.625) e Novara (1.624). Dobbiamo scendere molto in basso per trovare assegni che in media stazionano sotto i 1.00 euro al mese: sono quelli di Benevento (945), Campobasso (859) e Catanzaro (703).

Loading...