Piazza Affari brinda al nuovo anno

2 gennaio 2013 20:510 commentiDi:

L’anno nuovo inizia bene per la Borsa e si spera che questo sia di buon auspicio per il continuo del 2013. Piazza Affari mostra euforie e con lei anche le principali Borse europee.

L’accordo sul “Fiscal Cliff” è la prima spiegazione di questi risultati nelle principali Borse europee. Negli Stati Uniti è stato trovato l’accordo per la legge di bilancio e si è evitata una situazione che poteva portare ad un crollo economico sia negli Stati Uniti che in Europa.

 > Sul “Fiscal Cliff” gli Stati Uniti trovano l’accordo


A Milano il Ftse Mib è la migliore Borsa d’Europa con il 3,81%. Anche Madrid va molto bene con il 3,43%. Bene anche Londra con l’Ftse 100 che aumenta del 2,2%, Parigi con il Cac 40 a 2,55% e Francoforte con il Dax 30 al 2,19%. A Wall Street si registra un aumento e si potrebbe chiudere bene anche lì.

A Milano vanno molto bene i bancari. Intesa Sanpaolo è al 5,7%. Bene anche i titoli finanziari. A2a fa registrare un 5,7%.

In questa giornata di buone notizie economiche lo spread resta sotto i 290 punti a 283. Un livello basso che non si vedeva da Marzo 2012.

I buoni risultati si registrano anche nelle borse asiatiche. L’accordo sul “Fiscal Cliff” mostra i suoi effetti anche in quelle parti del mondo con la Borsa di Hong Kong che arriva quasi al 3%.






Tags:

Lascia una risposta