Processo ex manager Alitalia

19 febbraio 2013 16:170 commenti

Sono stati rinviati a giudizio Francesco Mengozzi e Giancarlo Cimoli, ex amministratori delegati dell’Alitalia, assieme ad altre cinque persone, a seguito del crollo dell’azienda avvenuto nel 2008.

Il processo avrà luogo dinanzi alla quarta sezione penale il 18 giugno prossimo.

L’accusa

La contestazione fatta dal procuratore aggiunto Nello Rossi e dai sostituti Stefano Pesci e Maria Francesca Loy, agli imputati varia a seconda delle posizioni ma concerne i reati di di bancarotta sia per distrazione sia per dissipazione, da ascrivere loro per il periodo che va dal 2001 al 2007.


Alcuni brevi cenni storici: Mengozzi è stato amministratore delegato di Alitalia dal febbraio del 2001 al febbraio del 2004. Cimoli, invece, ha ricoperto la stessa carica dal maggio 2004 al febbraio del 2007.

Gli altri imputati

Rinviato a giudizio anche l’ex direttore del dipartimento amministrazione e finanza Gabriele Spazzadeschi, l’ex responsabile del settore finanza straordinaria Pierluigi Ceschia, Giancarlo Zeni e Leopoldo Conforti, i due ex funzionari. Con loro anche Gennaro Tocci, ex responsabile settore acquisti.

L’accusa parla di ‘dissipazione’ della compagnia di bandiera per mezzo “operazioni abnormi sotto il piano economico e gestionale” che avrebbero portato a perdite per oltre 4 miliardi di euro fino al 2007.






Tags:

Lascia una risposta