Home / economia / Quota 96 scuola: chiesta soluzione definitiva, ultime notizie sulla mobilitazione

Quota 96 scuola: chiesta soluzione definitiva, ultime notizie sulla mobilitazione

La mobilitazione sindacale che è in corso in questi giorni a difesa di tutte quelle categorie di pensionati che sono penalizzate dalla non azione del governo, riguarda anche i quota 96 del mondo della scuola. Si tratta di quei docenti, membri del personale amministrativo e ausiliario, che sono rimaste vittima di gravi errori tecnici compiuti dal ministero in merito al calcolo dell’età per accedere alla pensione. La loro vicenda è stata una sorta di dramma nel dramma visto che questi lavoratori si sono trovati in una sorta di limbo a causa della confusione tra anno solare e anno scolastico. Partiti da molte migliaia, i quota 96 della scuola si sono poi progressivamente ridotti per via della maturazione naturale della data di pensionamento. Eppure, dopo tanti anni, ancora esistono lavoratori e lavoratrici della scuola che pagano quel famoso errore.

Per cercare di dare una svolta definitiva alla soluzione del problema quota 96, i sindacati hanno affermato la necessità di un intervento risultativo che sia completo e definito. I quota 96, quindi, sono uno di quei soggetti deboli su cui Cgil, Cisl e Uil intendono sensibilizzare al massimo. La mobilitazione a difesa di quelle che oramai sono poche migliaia di persone durerà fino al prossimo 10 ottobre e si affiancherà alla lotta per la difesa dei diritti dei lavoratori precoci. Il sindacato, quindi, scende in campo dopo che da più parti, e sopratutto tra gli stessi precoci, si era spesso parlato di un atteggiamento poco incisivo. La mobilitazione che si sta tenendo in questi giorni vuole proprio smentire, con la pratica, questo genere di accuse.

Nei giorni scorsi i quota 96 avevano in incassato un importante punto a loro favore con l’approvazione di un emendamento del Movimento 5 Stelle. Adesso con al mobilitazione sindacale, la questione può davvero subire una accelerazione verso una risoluzione che sia giusta.

Loading...