Quotazione in Borsa Brunello Cucinelli

16 aprile 2012 13:460 commenti

Brunello Cucinelli, azienda umbra attiva nel settore del lusso e più in particolare nella produzione e vendita di capi in cachemire, il prossimo 3 maggio sbarcherà sul mercato telematico azionario di Borsa Italiana. A tal fine è partita oggi un’offerta pubblica di acquisto e vendita, a fronte della quale investitori privati ed istituzionali potranno scegliere di investire nell’azienda italiana che, nonostante le sue modeste dimensioni, è già presente in ambito internazionale in diversi paesi.

INVESTIRE IN AZIONI O OBBLIGAZIONI?

Nel periodo compreso tra il 16 e il 27 aprile, infatti, potranno essere acquistate complessive 20.400.000 azioni, di cui 2.040.000 verranno offerte al pubblico e 18.360.000 verranno destinate agli investitori istituzionali. Il prezzo definitivo verrà reso noto entro due giorni lavorativi dal termine del periodo, tuttavia la forchetta fissata dalla società è compresa tra un minimo di 6,75 euro e un massimo di 7,75 euro.


SOCIETÀ QUOTATE INCREMENTANO PIL E OCCUPAZIONE

Il lotto minimo è stato fissato in 500 azioni, ne deriva quindi che chi intende investire nelle azioni Brunello Cucinelli deve sborsare una cifra minima compresa tra 3.375 e 3.875 euro. Nell’ambito di tale operazione Mediobanca svolge il ruolo di responsabile del collocamento e sponsor, nonché di coordinatore globale dell’offerta insieme a BofA Merrill Lynch. I risultati dell’offerta verranno resi noti entro cinque giorni lavorativi successivi al termine del periodo.

Lo sbarco in Borsa, come ha spiegato il presidente e amministratore delegato Brunello Cucinelli, è finalizzato a far crescere la società attraverso l’ingresso di nuovi soci/investitori che vorranno partecipare al progetto dell’azienda, ovvero quello di portare avanti un processo di crescita sana, garbata e sostenibile.

AGGIORNAMENTO: SBARCO IN BORSA BRUNELLO CUCINELLI ANTICIPATO AL 27 APRILE 2012






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta